cosa comporta e quanto costa inserire il mio inquilino nell’anagrafe del condominio?

Con l’inserimento del proprio inquilino nell’anagrafe del condominio, egli pagherà direttamente la propria quota di spese. Riceverà tutte le comunicazioni come invio rendicontazione, richieste di pagamento rate, solleciti di pagamento. Il costo per l’inserimento è di euro 30 una tantum (inserimento, incasso separato delle rate, conteggi di fine locazione), fino al termine della locazione. Per comunicare i dati dell’inquilino ed eventualmente richiedere la suddivisione delle spese clicca quì.

Comment on this FAQ

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *